libri

Un lieve tremito

“Ah! L’angolo della bocca di Eri sembra essersi mosso leggermente. Anzi, forse non si può parlare di movimento. Un lieve tremito, appena percettibile. Magari solo una perturbazione dello schermo. O un’illusione ottica. Un’allucinazione provocata dal desiderio di vedere un movimento.”

Murakami Haruki, “After Dark”, 2008, Torino, Einaudi, p.95

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *